Chi siamoObiettiviFeedRicerca avanzataContatti

 

Cerca libro
 
Collane libri:
Carrello 0 prodotti
[Carrello Ebook 0 contenuti]

 
IL CATALOGO
In pubblicazione
Collana Orienti
Collana iSaggi
Collana GrandAngolo
Collana Iride
Collana Afriche
Collana 17x24
Collana Narrativa
Collana SoundCiak
Collana ilMenestrello
Collana Pedagogia
Collana del fare
Fuori collana
All'estero/Abroad
Collana Le Graffette e-book
Balcani
Benessere
Diritti umani
Fotografia e arte
Graphic novel
Media
Medio Oriente
Migranti
Poesia
Scuola
Storia
Teatro
PROMOZIONE 3x2
EBOOK PDF
EBOOK EPUB
GLI INIMITABILI
SEGNANIMALI
SEGNAFIABE
DOMINO
PEPERONCINI
PER ACQUISTARE
COME ACQUISTARE
DISTRIBUTORE PROLIBER
LE ATTIVITA'
APPROFONDIMENTI
COMUNICATI STAMPA
AUTORI
ASPIRANTI AUTORI
EXTRA
CLEARedi
LAVORA CON NOI
NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra newsletter

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

 
IL BATTAGLIONE BOSNIACO

IL BATTAGLIONE BOSNIACO
Settembre 1917: il grande tradimento sul fronte italiano

Prefazione di Vasco Mirandola
Autori: Daniele Zanon, Valerio Curcio
   
Prezzo: Euro 14.00 11.90
Disponibile anche in versione ebook epub

Settembre 1917: il Battaglione Bosniaco combatte lungo il fronte italiano sotto le insegne dell’Impero Austro-Ungarico. Tra gli ufficiali e la truppa serpeggia il malcontento: nessuno di loro vuole più uccidere ed essere ucciso per Vienna. Un ufficiale si fa portavoce dei suoi e riesce a entrare in contatto con l’esercito italiano. In cambio della possibilità di disertare e di passare a combattere con le forze italiane, il Battaglione mette a disposizione del nostro Stato Maggiore un piano dettagliato per rompere le difese austriache, conquistare tutta la Val Brenta e straripare fino a Trento. L’accordo viene raggiunto ma, quando si tratta di entrare in azione, il comando delle operazioni italiane viene assegnato al generale Etna e al suo vice, il colonello Zincone, che si segnalano quanto meno per incapacità. L’azione, nonostante l’eroismo dei congiurati e di alcuni ufficiali italiani, in primis il maggiore Pettorelli Lalatta, il 17 settembre si tramuta in una rotta del nostro esercito, in un massacro inutile di quasi mille dei nostri soldati e nella cattura di molti militari italiani e disertori del Battaglione Bosniaco. Un mese dopo, il 24 ottobre, ci sarebbe stata la disfatta di Caporetto. Una pagina vergognosa di storia italiana ignota ai più, raccontata in una ricostruzione storica straordinaria.

Il Battaglione Bosniaco è un libro spigliato, veloce, che incolla il lettore al racconto dalla prima pagina all’ultima, e ha il pregio di aggiungere un capitolo mancante ai libri di storia”. (Vasco Mirandola)


Collana: Collana Orienti
Titolo: IL BATTAGLIONE BOSNIACO Settembre 1917: il grande tradimento sul fronte italiano
Autori: Daniele Zanon, Valerio Curcio
Caratteristiche: Formato cm. 14,5x21,5, copertina a colori, filo refe
Pagine: 208
Prezzo: euro 11.90
Isbn: 9788868611583
Anno di pubblicazione: 2016


Scarica la scheda del libro

Scarica la prefazione del libro


Dello stesso genere/autore, ti consigliamo anche:
Dalla Jugoslavia alle Repubbliche indipendenti
Cronaca postuma di un’utopia assassinata e delle guerre fratricide
Il testimone di Pirano
La seconda guerra mondiale, le foibe, l’esodo istriano-fiumano-dalmata
In Bosnia
Viaggio sui resti della guerra, della pace e della vergogna
Nina nella Grande Guerra
Prefazione di Vasco Mirandola
 
 
Bosnia, l’Europa di mezzo
Viaggio tra guerra e pace, tra Oriente e Occidente
La migliore gioventù
Vita, trincee e morte degli sportivi italiani nella Grande Guerra
Mass Games
FUGA DALLA COREA DEL NORD
Jugoschegge
Storie e scatti di guerra e pace
 
 
Saluti da Sarajevo
Passato e presente di una grande Capitale che rinasce
Bosnia Express
Politica, religione, nazionalismo e povertà in quel che resta della Porta d'Oriente
La lumaca e il tamburo
Favola di un viaggio alla riconquista del tempo
Il bosco dopo il mare
Partigiani italiani in Jugoslavia, 1943-1945
 
 



Stampa questa pagina  

Bookmark and Share   

 
NEWS [ARCHIVIO NEWS]
22/6/17Brammertz incalza Belgrado e Banja Luka: “Riconoscete ufficialmente il genocidio di Srebrenica”
22/6/17"Diario da Sarajevo", appuntamento a Cagliari
21/6/17Il Tribunale de L’Aja, la Memoria e migliaia di criminali a piede libero
21/6/17"Il Paese che non c'è", il progetto editoriale di Simona Silvestri dedicato alla Bosnia
20/6/17Parliamo di rifugiati questa sera a Fabriano
19/6/1720 giugno, Giornata mondiale del rifugiato
18/6/17Višegrad, 18 giugno 1992: la Drina cambia colore
16/6/17Fine settimana di incontri, cultura e integrazione con Ritmi e danze dal mondo
16/6/17"I dannati" oggi sul Venerdì di Repubblica
16/6/17"Diario da Sarajevo", due incontri tra oggi e domani
15/6/17"Oro Azzurro", presentazione questa sera a Rivarolo Mantovano
14/6/17"Il Paese che non c'è", un nuovo progetto di produzione dal basso
14/6/17Il podcast dell'intervista a Luca Leone alla RSI
 Tutte le news
PROMOZIONI
1Enzo
2Retayan
3La migliore gioventù
4Così banche e finanza ci rovinano la vita
5Rwanda, la cattiva memoria
6Mamma viene a morire da noi domenica
7La vita nelle tue mani
8Mani in pasta
9Il tesoro della salute
I LIBRI PIU' CLICCATI
1Diario da Sarajevo
2Il sogno fasullo
3Vai Razzo, veloce e feroce
4In attesa
5La fuga
6Il Battaglione Bosniaco
7Oro Azzurro
8Burkina Faso
9Rapporto 2015-2016
I LIBRI PIU' VENDUTI
1Rapporto 2015-2016
2Oro Azzurro
3Capitale garantito
4La rana e la pioggia
5Dalla Jugoslavia alle Repubbliche indipendenti
6Eden
7Tutto è vanità
8In attesa
9La Musica è Felicità
Copyright © 2017 Infinito edizioni S.r.l. P.I. 9582871001 | Realizzazione Siti MarcoMedi@ Privacy