Chi siamoObiettiviFeedRicerca avanzataContatti

 

Cerca libro
 
Collane libri:
Carrello 0 prodotti
[Carrello Ebook 0 contenuti]

 
IL CATALOGO
In pubblicazione
Collana Orienti
Collana iSaggi
Collana GrandAngolo
Collana Iride
Collana Afriche
Collana 17x24
Collana Narrativa
Collana SoundCiak
Collana ilMenestrello
Collana Pedagogia
Collana del fare
Fuori collana
All'estero/Abroad
Balcani
Benessere
Diritti umani
Fotografia e arte
Graphic novel
Media
Medio Oriente
Migranti
Poesia
Scuola
Storia
Teatro
PROMOZIONE 3x2
EBOOK PDF
EBOOK EPUB
GLI INIMITABILI
SEGNANIMALI
SEGNAFIABE
DOMINO
PEPERONCINI
PER ACQUISTARE
COME ACQUISTARE
DISTRIBUTORE PROLIBER
LE ATTIVITA'
APPROFONDIMENTI
COMUNICATI STAMPA
AUTORI
ASPIRANTI AUTORI
EXTRA
CLEARedi
LAVORA CON NOI
NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra newsletter

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

 
FINALMENTE HO PERSO TUTTO

FINALMENTE HO PERSO TUTTO
Prefazione di Angelo Gilardino. Introduzione di Filippo Michelangeli

Postfazione di Omar Pedrini. Con interventi del Lama Konchog Oser e di Andrea Materzanini
Autori: Giulio Tampalini , Marcello Tellini
   
Formato:
   
Prezzo: Euro 6.99
Disponibile anche in versione stampata

Giulio Tampalini è oggi uno dei più grandi, conosciuti e carismatici chitarristi classici europei. Vincitore del Premio delle Arti e della Cultura (2014), oltre 25 dischi solistici all’attivo, un sorriso magnetico, una tecnica unica, una cattedra al conservatorio e l’onore di aver suonato per il Papa in Vaticano. I concerti di Tampalini sono sempre tutti esauriti, la sua musica affascina e fa sognare. Ma dietro alla chitarra, in pochi conoscono l’uomo. Questo libro ne traccia con leggerezza il percorso di vita e professionale, da quando la chitarra era un sogno e Giulio era una promessa del calcio giovanile italiano, conteso da Brescia e Cremonese e con un futuro che sembrava già scritto…

“Leggere questo libro assomiglierà a compiere un viaggio in auto o in aereo con l’artista sempre disposto a parlare con voi, e con lo sguardo rivolto al prossimo concerto. Sorvegliando l’orizzonte, vi darà tutto quello che ha”. (Angelo Gilardino)

“Il controllo tecnico di Giulio, l’eccezionale potenza sonora, l’infinita gamma di sfumature timbriche e agogiche che riesce a estrarre dalla chitarra lo rendono oggi uno dei maggiori virtuosi sulla scena internazionale. E un esempio prezioso per le nuove generazioni”. (Filippo Michelangeli)

“L’energia di Giulio Tampalini è rock infuocato lungo tutto l’arco appassionato di questo libro, qualunque cosa egli stia pensando, suonando o facendo in quel momento”. (Omar Pedrini)

“Il mio maestro in Conservatorio era una persona gentile e pacata, se ne stava tutto il tempo nella sua aula e in qualsiasi momento tu entrassi lo trovavi intento a suonare. Sapessi quante volte mi è capitato di provare i miei brani mentre lui continuava a suonare i suoi. La sua scuola di pensiero si può riassumere in alcune delle frasi che mi ripeteva spesso; la prima è senza dubbio: ‘Un uomo puoi giudicarlo dalle scarpe’. Il maestro era un bell’uomo di mezz’età, con i capelli brizzolati e le scarpe laccate, sempre in perfetto ordine. Te lo giuro, non l’ho mai visto con le scarpe sporche o non lucidate a specchio. Puoi immaginare cosa pensasse di me, che normalmente indossavo delle sportivissime Nike da basket!”. (Giulio Tampalini)


Collana: Collana SoundCiak
Titolo: FINALMENTE HO PERSO TUTTO Prefazione di Angelo Gilardino. Introduzione di Filippo Michelangeli
Autori: Giulio Tampalini , Marcello Tellini
Caratteristiche:
Pagine: 128
Prezzo: euro 6.99
Isbn: 9788868611330
Anno di pubblicazione: 2015


Scarica la scheda del libro

Scarica la prefazione del libro


Dello stesso genere/autore, ti consigliamo anche:
Il suono e l’invisibile
La musica come stile di vita
Come un uomo
Prefazione di Andrea Scanzi. Postfazione di Beppe Carletti
Ci sarà una volta
Favole e mamme in ambulatorio

Stampa questa pagina  

Bookmark and Share   

 
NEWS [ARCHIVIO NEWS]
20/10/17Gli incontri di domani, 21 ottobre
20/10/1722 ottobre 1992, a Višegrad va in scena il massacro di Sjeverin
20/10/17Processo Mladić, possibile sentenza di primo grado il 22 novembre
20/10/17"Lungo la Rotta Balcanica", incontro a Staranzano (Go)
19/10/17Nuovo in libreria: "Italia.zip" di Mario Conte e Pierluigi Senatore
18/10/17"Le lune di Avel", completato il crowdfunding!
15/10/1716 ottobre, Giornata mondiale dell’alimentazione
12/10/17Gli incontri oggi
11/10/17Caporetto 1917: fu resa o battaglia?
10/10/1710 ottobre, Giornata Mondiale contro la pena di morte
10/10/17"Le lune di Avel", ancora pochi giorni per partecipare al progetto!
10/10/17Srebrenica: assolto Naser Orić, la reazione serba e serbo-bosniaca
10/10/17Gli incontri di oggi tra Prato e Modena
 Tutte le news
PROMOZIONI
1Come un uomo
2Il canto del boia
3Melinda se ne infischia
4Frank Chamizo. La Rivoluzione della Lotta
5Roma senza fissa dimora
6La polvere sui guanti del chirurgo
7Cristiani e anarchici
8La leggendaria storia dei Mani
9Il Battaglione Bosniaco
I LIBRI PIU' CLICCATI
1Diario da Sarajevo
2Il sogno fasullo
3Vai Razzo, veloce e feroce
4In attesa
5La fuga
6Il Battaglione Bosniaco
7Oro Azzurro
8Burkina Faso
9Rapporto 2015-2016
I LIBRI PIU' VENDUTI
1Rapporto 2015-2016
2Oro Azzurro
3Capitale garantito
4La rana e la pioggia
5Dalla Jugoslavia alle Repubbliche indipendenti
6Eden
7Tutto è vanità
8In attesa
9La Musica è Felicità
Copyright © 2017 Infinito edizioni S.r.l. P.I. 9582871001 | Realizzazione Siti MarcoMedi@ Privacy