Chi siamoObiettiviFeedRicerca avanzataContatti

 

Cerca libro
 
Collane libri:
Carrello 0 prodotti
[Carrello Ebook 0 contenuti]

 
IL CATALOGO
In pubblicazione
Collana Orienti
Collana iSaggi
Collana GrandAngolo
Collana Iride
Collana Afriche
Collana 17x24
Collana Narrativa
Collana SoundCiak
Collana ilMenestrello
Collana Pedagogia
Collana del fare
Fuori collana
All'estero/Abroad
Balcani
Benessere
Diritti umani
Fotografia e arte
Graphic novel
Media
Medio Oriente
Migranti
Poesia
Scuola
Storia
Teatro
PROMOZIONE 3x2
EBOOK PDF
EBOOK EPUB
GLI INIMITABILI
SEGNANIMALI
SEGNAFIABE
DOMINO
PEPERONCINI
PER ACQUISTARE
COME ACQUISTARE
DISTRIBUTORE PROLIBER
LE ATTIVITA'
APPROFONDIMENTI
COMUNICATI STAMPA
AUTORI
ASPIRANTI AUTORI
EXTRA
CLEARedi
LAVORA CON NOI
NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra newsletter

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

 
CRIMINI E MASS MEDIA

CRIMINI E MASS MEDIA
Distorsioni e suggestioni di stampa e tv nei grandi casi di cronaca nera

Prefazione di Luciano Garofano. Postfazione di Emma D’Aquino
Autore: Alessandro Meluzzi
   
Formato: Ebook EPUB
   
Prezzo: Euro 4.99
Disponibile anche in versione stampata

Questo saggio è una bussola che non deve mancare in qualunque famiglia abbia una televisione. Perché l’informazione deve essere libera ma ciascuno deve avere gli essenziali e necessari antidoti per non restarne a sua volta vittima.

Il grande psichiatra, criminologo e ipodiacono greco-cattolico Alessandro Meluzzi, colonna portante della trasmissione televisiva “Quarto grado”, sostiene che la forza delle immagini, della comunicazione, è utile. Anche nei più efferati casi di cronaca nera. Pensare di fermare le immagini è una censura inaccettabile e ciascuno ha il diritto di formarsi una propria opinione. Ma ci sono le distorsioni della stampa e della tv, e i pericoli che ne derivano sono tanti e possono essere gravi, persino nell’emissione di una sentenza in tribunale. Perché anche i giudici guardano la televisione…

“La forza delle immagini, della comunicazione, è comunque qualcosa di utile. È una tra le ragioni per la quale sono contrario sempre a ogni forma di censura. Pensare di fermare le immagini è come pensare di fermare il vento con le dita”. (Alessandro Meluzzi)

“Come nell’arena il pubblico ha sete di sangue, allo stesso modo, di fronte ai presunti colpevoli di un omicidio, l’opinione pubblica ha sete di condanna e carcere”.  (Emma D’Aquino)

“Credo che questo saggio di Alessandro Meluzzi, così dotto e profondo nel discutere tutto ciò che gravita intorno a crimini e media, ci permetta di riflettere sulla necessità di ritoccare i registri dell’informazione e della comunicazione, e di riappropriarci di alcuni valori morali e deontologici troppo spesso sotterrati”. (Luciano Garofano)


Collana: Collana iSaggi
Titolo: CRIMINI E MASS MEDIA Distorsioni e suggestioni di stampa e tv nei grandi casi di cronaca nera
Autore: Alessandro Meluzzi
Caratteristiche:
Pagine: 153
Prezzo: euro 4.99
Isbn: 9788868610449
Anno di pubblicazione: 2014


Scarica la scheda del libro

Scarica la prefazione del libro


Dello stesso genere/autore, ti consigliamo anche:
Cascina Novecento
Tradizione contadina, emigrazione e radici nell’Italia del secondo dopoguerra
Cristiani e anarchici
Viaggio millenario nella Storia tradita verso un futuro possibile
Mala dies
L'inferno degli ospedali psichiatrici giudiziari e delle istituzioni totali in Italia

Stampa questa pagina  

Bookmark and Share   

 
NEWS [ARCHIVIO NEWS]
20/9/17Minori stranieri non accompagnati, incontro a Trieste
19/9/17"Le lune di Avel", il bilancio dei primi 15 giorni
18/9/17Carzano 100 anni dopo
15/9/17Višegrad. L’odio, la morte, l’oblio – incontro oggi a Trieste
15/9/17Corea del Nord, lanciato un nuovo missile sopra il Giappone
13/9/17Parliamo di Bosnia oggi a Bologna con Luca Leone
12/9/17Intervista a Laura Tangherlini
11/9/17Novitŕ in casa editrice!
8/9/17Siria, un fine settimana nelle Marche con Laura Tangherlini
8/9/17Immigrazione e Rotta balcanica, oggi e domani due incontri
7/9/17Immigrazione, la recensione su Africa per "Il sogno fasullo"
6/9/17"Le lune di Avel", un nuovo progetto di crowdfunding
4/9/17La recensione a "Višegrad. L'odio, la morte, l'oblio" su Bottega editoriale
 Tutte le news
PROMOZIONI
1Fianco a fianco
2Il prode Ildebrando e la bella Beotonta
3Il fruscio lieve della gioia
4Rwanda, la cattiva memoria
5L'Europa oltre il Muro
6Sabur
7Vivere in Palestina tra tablet, muri, Bibbia e Corano
8Melinda se ne infischia
9Matrimonio siriano
I LIBRI PIU' CLICCATI
1Diario da Sarajevo
2Il sogno fasullo
3Vai Razzo, veloce e feroce
4In attesa
5La fuga
6Il Battaglione Bosniaco
7Oro Azzurro
8Burkina Faso
9Rapporto 2015-2016
I LIBRI PIU' VENDUTI
1Rapporto 2015-2016
2Oro Azzurro
3Capitale garantito
4La rana e la pioggia
5Dalla Jugoslavia alle Repubbliche indipendenti
6Eden
7Tutto č vanitŕ
8In attesa
9La Musica č Felicitŕ
Copyright © 2017 Infinito edizioni S.r.l. P.I. 9582871001 | Realizzazione Siti MarcoMedi@ Privacy